30/04/24

Knowledge panel Google come ottenere un pannello informativo

In questo video vi spiego che cosa sono i pannelli di conoscenza di Google i cosidetti knowledge panels, i vari tipi i pannelli di conoscenza esistenti e come ottenerli ottimizzando il proprio ecosistema digitale. Per ulteriori approfondimenti potete leggere anche il mio articolo sul mio blog sui knowledge panel google

25/09/22

Digital food il nuovo libro di Marco Ilardi

Nel periodo della pandemia i ristoratori si sono dovuti inventare nuove soluzioni per riuscire a far quadrare il bilancio. Le restrizioni imposte dal distanziamento sociale hanno costretto a contingentare gli ingressi ed a ridurre il numero dei tavoli all'interno dei ristoranti. Anche i menù cartacei sono stati aboliti a vantaggio di quelli consultabili tramite qr code. In questo periodo le software house come Micropedia che lavorano nel settore Horeca si sono adoperate coi propri clienti con nuove idee per agevolare il lavoro in questo momento difficile. Digital Food è il libro di Marco Ilardi, direttore di Cinque gusti e titolare di Micropedia che ha scritto proprio a seguito di questo periodo. Nel libro ci racconta tutte le idee applicate coi propri clienti ristoratori e vuole essere uno spunto per gli altri affinchè capiscano che con la tecnologia è possibile abbattere i costi e migliorare la qualità del lavoro nel ristorante e nella pizzeria anche adesso che l'emergenza è finalmente alle spalle. Nel libro si parla anche di nuove tecnologie che stanno emergendo in questo periodo come la blockchain applicata alla tracciabilità alimentare oppure l'NFT i Non Fungible Token applicati alle cantine di vino prestigiose. Per maggiori informazioni sul libro è possibile consultare il sito ufficiale alla pagina https://digitalfood.marcoilardi.it Per acquistare il libro su Amazon è disponibile questo link.

10/05/21

Coda quick la soluzione di Micropedia alle code dei negozi

 Ultimamente con questa questione del distanziamento sociale, è diventato un problema mettersi in coda al ristorante, in pizzeria ed in pasticceria.

Una nuova applicazione mobile di Micropedia, chiamata Coda quick, viene incontro a questa esigenza.

Il gestore mette un qr code all'esterno del negozio ed i clienti all'arrivo inquadrando il qr code ricevono un numero.

Il gestore dall'area riservata del suo telefono cliccando sul nome di una persona lo avvisa che è arrivato il suo turno e può accedere al negozio.

Un pratico e simpatico video ne spiega il funzionamento:


La app è semplice da utilizzare e i costi sono ridotti. Per informazioni visita il sito ufficiale codaquick.com oppure contatta Micropedia scrivendo all'indirizzo email info@micropedia.it

La app è disponibile in 8 lingue, utile quindi anche ai turisti.















08/06/20

Consegne a domicilio Microdelivery

Con la crisi degli esercizi commerciali dovuta al lockdown del marzo 2020, molti esercizi commerciali si sono trovati costretti a ricorrere al delivery per sopperire alla riduzione del flusso dei clienti.

Sebbene si sia tornati apparentemente alla normalità, rimuovendo in ultima istanza la restrizione alla circolazione tra le regioni, la gente comunque ha ancora paura a recarsi nei negozi, specialmente quelli più piccoli per paura di assembramenti.
Vista la grande domanda sono usciti sul mercato oltre ai classici Glovo, Deliveroo, Just eat che già erano presenti sul mercato, tanti nuovi software per il delivery.
La soluzione di Micropedia si chiama Microdelivery e consente in un unica piattaforma di soddisfare quattro bisogni primari, potendo contare su un unico backoffice di configurazione e di ricezione degli ordini.

Le consegne a domicilio: app ed e commerce sul sito

Il primo strumento di Microdelivery è la gestione delle consegne a domicilio, che dopo la configurazione degl articoli nel backoffice, che possono essere gestiti anche con giacenza e varianti, vengono venduti sia sulla app mobile che sul sito del cliente tramite una vera e propria piattaforma e commerce che consente anche la vendita con carta di credito e paypal.


La gestione delle prenotazioni

Il software gestisce le prenotazioni sia per chi si occupa di food ma anche per gli altri esercizi commerciali, visto che adesso non si può più entrare liberamente nei negozi e quindi specialmente per i più piccoli è importante uno strumento per la gestione degli appuntamenti, pensiamo ad esempio a barbieri e parrucchieri.


La gestione delle code

Per gestire invece il flusso all'esterno delle persone senza prenotazione abbiamo pensato ad uno strumento di gestione delle code: il cliente troverà un qr code all'esterno del locale dove prenderà il proprio numero e sarà la app ad avvisare sia dell'approssimarsi del proprio turno che del momento in cui potrà accedere.

La gestione delle comande al tavolo

Per tutti quelli che hanno tavoli come ristoranti pizzerie, ma anche bar e gelaterie, abbiamo pensato ad un sistema di ordinazione con un qr code al tavolo, dove il cliente ordina e l'ordinazione arriva in una webapp al caposala che col tasto vai fa partire gli ordini che possono essere gestiti tramite un server di stampa inviando le ordinazioni ai vari reparti.


Come vedete la piattaforma Microdelivery è molto completa, e con un unico software e quindi un unico archivio potrete decidere di gestire tante cose tutte insieme.

Avere più software comporta infatti il problema di avere più archivi che non si parlano tra loro e quindi dover perdere molto tempo per aggiornarli in continuazione.

Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale della nostra piattaforma di food delivery ma non solo.